Costruzioni campo da padel a Roma e tutta Italia - InstantGreen
371
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-371,bridge-core-2.1.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-20.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive
 

costruzione campo da padel

instant green impianti sportivi roma

La storia del paddle

Il nome paddle nasce alla fine dell’800 quando il reverendo newyorchese Frank Beal fece giocare dei bambini con degli attrezzi in legno “a pala” dette “paddle racquet”, riducendo le dimensioni del campo da tennis e utilizzando recinzioni metalliche. Enrique Corcuera poi negli anni ’60 fece costruire un campo da tennis nella sua villa in Messico, dovendo però adattare gli spazi a sua disposizione con la presenza dei muri di confine con i vicini. Con degli spazi così ridotti, l’invenzione di Corcuera fu proprio l’utilizzo del muro stesso nell’azione di gioco: dopo un rimbalzo prima nel campo avversario ed eventualmente sul muro, il gioco poteva continuare senza alcuna interruzione. Nacque così ciò che ora noi chiamiamo padel.

Da paddle a padel

Nel 1974 in Spagna si costruirono altri due campi al Marbella Club Hotel con le stesse caratteristiche e con l’aggiunta di una recinzione metallica ai lati e un anno più tardi questo nuovo sport trovò grande fortuna anche in Argentina. Se in questi primi anni il padel era uno sport per pochi e benestanti praticanti, negli anni ’80 ci fu una vera e propria esplosione e nel 1991 nacque la Federazione Internazionale Padel.

instant green costruzione impianti sportivi roma precisione

LO SPORT DEL MOMENTO

Dai primi campi installati in Italia nel 1991, il padel oggi è certamente lo sport più in voga del momento. Con una crescita esponenziale sia nella costruzione degli impianti che nel numero di appassionati che lo praticano, con importanti utili per chi decide di investire in questa attività ed un impegno economico iniziale certamente non proibitivo. Non lasciate però che questo vi tragga in inganno perché accanto a dei buoni o grandi numeri ci sono sicuramente strutture efficienti, sicure, performanti, certificate e che garantiscono una lunga durata nel tempo.

I nostri campi

In quest’ottica Instant Green, con tutti i tipi di strutture e di manti che può proporre, è in grado di soddisfare tutte le normative e le certificazioni necessarie alla costruzione di un campo da padel. Costruiamo sia con la formula “chiavi in mano” che in collaborazione con la vostra azienda di costruzioni di fiducia, indirizzandoli e guidandoli nelle opere iniziali di grande importanza prima dell’installazione della struttura.

Instant Green realizza campi di padel

con 3 tipologie di struttura:

Costruzione campo da padel con struttura a pilastri

Semplicità eleganza e qualità al prezzo più accessibile con l’ottimizzazione del

Pilastri in “zona vetri” in ferro di spessore 4mm.
Ferro dei pilastri in “zona vetri” di qualità certificata S275 (*)
Peso totale della struttura in ferro 1300 Kg, avendo eliminato tutto il ferro superfluo che appesantisce visivamente la struttura.
Tutti gli elementi della struttura sono in ferro zincato, con processo di zincatura + verniciatura certificato.
Zincatura protettiva anche su tutte le saldature, compresi i moduli delle maglie metalliche.
Pittura in forno di polimerizzazione con RAL a scelta.

VETRI

Totalmente liberi a terra, così da permettere maggiore visibilità del gioco, assenza dell’accumulo perimetrale di sabbia e minimizzazione dell’impatto visivo della struttura in ferro “a pilastri”.
Spessore dei vetri da 10mm  (**), i grandi 3×2 fissati su 8 punti di ancoraggio ed i piccoli 2×2 su 6 punti, quando normalmente sul mercato si trovano campi con rispettivamente 6 e 4 punti di ancoraggio. Il fissaggio su 8 e 6 punti dà massime garanzie di sicurezza riguardo ai vetri, nonché una maggiore rigidità nel loro comportamento per una migliore uniformità e regolarità del rimbalzo della palla durante il gioco
Sistema “antigraffio” nella “zona maglie” laterale
Maglie metalliche di tipo SUPER VIEW per la massima visibilità possibile nella “zona maglie” laterale.

Instant green costruzione campo di padel-01

(*) NOTA 1:
Una struttura in ferro per il Padel per poter essere certificata secondo normativa italiana, necessita che gli elementi strutturali portanti nelle zone di recinzioni superiori a 3m di altezza (“zona vetri”) siano realizzati in ferro con qualità di categoria “S” (ovvero “S235”, oppure “S275”, oppure “S355”). In questa categoria si trovano in commercio esclusivamente tubolari di spessore superiore o uguale a 3mm.
Pertanto, di fronte a un’offerta per un campo di Padel è prudente informarsi subito sullo spessore del ferro e sulla sua categoria: molti prodotti sul mercato prevedono strutture portanti con ferro di spessore 2mm o meno, ovvero certamente non di categoria “S”, e che quindi danno origine a strutture per Padel non certificabili secondo normativa italiana.

(**) NOTA 2:
La resistenza del vetro non dipende solo dal suo spessore, ma anche dall’ancoraggio del vetro sulla struttura. Un vetro per padel 3mx2m da 10mm ancorato su 8 punti lungo i lati laterali da 3m (4 ancoraggi per ogni lato, come nei nostri campi “a Pilastri”) offre maggiore resistenza di un vetro per padel 3×2 da 12mm ancorato su 4 o 6 punti lungo i lati orizzontali da 2m (2 o 3 ancoraggi in alto e 2 o 3 in basso, come in molti campi “Panoramici” sul mercato).

Le nostre strutture sono tutte realizzate con elementi portanti in “zona vetri” di spessore 3 o 4mm e di qualità S275.

Costruzione campo da padel con struttura PANORAMICA

Il campo panoramico è per chi cerca ad un prezzo non elevato un prodotto qualificato in bellezza e che permette al pubblico grande visibilità del gioco.

Calcoli e verifiche strutturali secondo normativa italiana.
Pali della luce LXT ancorati sugli angoli per la totale libertà della pallina nel colpo “per 3”: 2500 Kg di struttura in ferro zincato e dipinto in forno di polimerizzazione, avendo eliminato tutto il ferro che appesantisce visivamente e inutilmente la struttura.

SALDATURE E ZINCATURE

Zincatura protettiva anche su tutte le saldature, comprese quelle delle maglie metalliche: raramente sul mercato si trovano prodotti con zincature protettive anche sulle saldature.
Resistenza alla corrosione certificata per 1200 ore di test in camera salina, equivalenti a 3600 giorni (ovvero circa 10 anni) in ambiente marino molto aggressivo. Il nostro produttore fabbrica, zinca e dipinge le strutture, ovvero realizza tutto il processo di produzione nello stesso stabilimento, e questo offre le maggiori garanzie possibili rispetto al controllo di qualità ed alla certificabilità delle caratteristiche del prodotto finale.
In “zona vetri” struttura in ferro certificato di qualità S275 e di spessore 3mm e 4mm dove richiesto dai calcoli strutturali: spesso non viene menzionata la qualità certificata del ferro utilizzato e raramente sul mercato vengono utilizzati profilati da 3mm o 4mm di spessore.

SUPERPANORAMICO

Maglie metalliche laterali di tipo SUPERPANORAMICO per permettere la massima visibilità possibile anche in “zona maglie”: nessun altro fabbricante utilizza questo tipo di maglie metalliche laterali.
Sistema “antigraffio” nelle maglie metalliche laterali: molto raramente sul mercato questo dettaglio dell’antigraffio viene trattato con estrema attenzione.
Vetri temperati di spessore 12mm, ancorati su 8 punti di fissaggio (6 per i vetri “piccoli”) e istallati a regola d’arte. La nostra incidenza di rotture in esercizio è di 5 vetri su più di 2500 montati, ovvero meno del 2 per mille. Normalmente sul mercato si trovano vetri ancorati su 6 punti per i vetri “grandi” (e 4 per i vetri “piccoli”): ciascuno dei nostri vetri ha 2 punti in più di ancoraggio.

PANORAMICA

La struttura PANORAMICA è già progettata fin da ora per avere la possibilità di intervento molto rapido ed economico per realizzare la modifica della sostituzione dei 4 vetri “piccoli” con altrettanti 4 “grandi” così come già si sta facendo nel Circuito Professionistico Internazionale “World Padel Tour” e come probabilmente presto recepiranno anche le Federazioni Nazionali di Padel.
Le strutture Instant Green sono realizzate da un produttore che controlla direttamente tutte le fasi: progetti in esclusiva calcolati e certificati secondo normativa italiana, fabbricazione dedicata ed esclusiva tutta nello stesso stabilimento, istallazione a regola d’arte certificata.

Instant green costruzione campo di padel-02

Costruzione campo da padel struttura SUPERPANORAMICA

Se la vostra richiesta è l’esclusività assoluta, la massima visibilità, l’estetica spettacolare e la tecnologia all’avanguardia, questa struttura risponde a tutte le vostre aspettative.

Oltre agli elementi già specificati nelle strutture “a pilastri” e “panoramico”:

Elementi metallici in “zona vetrata” certificati S275, con sezione di 4mm e dimensioni di 200x200mm
Profilo sagomato in metallo per consentire la massima visibilità sulla “zona mesh” a livello del pavimento.

SUPERVIEW Exclusive Maglie metalliche laterali a forma di pagaia, per consentire la massima visibilità anche su “zona meshe”.

vetrata laterale di un campo di padel

PAVIMENTAZIONE

Oltre la preparazione dei cordoli a sostegno della struttura, della struttura stessa in una delle tre tipologie proposte e ad un’attenta preparazione del sottofondo,
grandissima importanza va data alla pavimentazione finale in erba sintetica.
Instant Green, con l’esperienza acquisita in oltre 35 anni di attività nel campo dei manti in erba sintetica, è in grado di indirizzarvi nella scelta del manto migliore. Siamo in grado di proporvi manti sia con il classico filato in polipropilene fibrillato, sia con il filato più resistente e performante in polietilene monofilamento, con altezze che variano da 11 a 15 mm, da 37.000 a 65.000 punti al mq e con la colorazione che più vi piace. Dal classico verde al rosso, blu, nero, arancione o viola

REALIZZA SUBITO

IL TUO CAMPO DI PADEL!

compila il modulo di contatto e chiedi tutte le informazioni che vuoi per la costruzione di un campo da padel, risponderemo ad ogni tua domanda e fugheremo ogni tuo dubbio.

Insieme sceglieremo la soluzione migliore per il tuo nuovo impianto sportivo!

Se vuoi puoi anche telefonarci direttamente o inviare una mail.